IL CORO

null

Biografia Seria

 

Dal desiderio di alcuni ragazzi di cimentarsi nel canto d’assieme nasce nel lontano novembre 2006 il CANTERING, un gruppo corale misto che fin da subito si caratterizza per un’insolita quanto sincera passione per un genere solitamente appannaggio dei cori di musica popolare e di montagna: la musica popolare. Da allora ogni domenica sera si riunisce per eseguire alcune tra le più belle canzoni del folklore e della tradizione italiana ed estera, senza però far mancare nel proprio repertorio brani pop, gospel, d’autore, di ogni epoca e nazionalità.

 

Il CANTERING ad oggi conta tra le sue fila oltre 50 elementi, ed è un coro allegro, affiatato e vitale, che fa di tutto per trasmettere al pubblico il proprio entusiasmo, in modo genuino e spensierato. Diretto da sempre dal Maestro “Dodo” Versino, durante la sua attività si è esibito a più riprese nella capitale – Campidoglio, Casa del Jazz, Aula Magna della Sapienza, Mercati di Traiano, Oratorio del Caravita, Teatro Valle, Ninfeo di Villa Giulia, Teatro Tendastrisce e Stazione Birra (VokalFest) – e in numerose regioni italiane. È inoltre intervenuto come ospite alla trasmissione televisiva La Canzone di noi, in onda su TV2000, e alla trasmissione radiofonica Cotton Gin Blues, su Radio Onda Rossa. Il coro ha all’attivo anche l’incisione di tre LP: Coro Cantering (2010), Canone (2013) e Decantering (2016).

 

Biografia Reale

 

Fondato nel Novembre 2006, il gruppo corale misto CANTERING nasce dal desiderio di alcuni balordi individui di cimentarsi nel disperato tentativo di cantare in armonia. Basandosi su incaute premesse quali  “chi vuol partecipare si siede e canta”, “senza impegno” e “non importa se sai cantare o no”, l’attuale formazione – di circa 50 elementi – risulta essere una delle corali più sgangherate e “caciarone” della capitale. Ogni domenica sera il gruppo si incontra in una lugubre saletta ove intona alcune delle più belle canzoni della tradizione popolare italiana ed estera. L’intento prettamente goliardico del suddetto coro è palesemente sottolineato dall’ingente consumo di alcolici durante il trascorrere delle prove. Attività che prosegue poi alla Locanda Blues, locale in cui gli elementi sopravvissuti alle prove vanno a rifocillarsi, cantando allegramente spesso fino a tarda notte.

DA CHI E' COMPOSTO IL CORO?

null

REPERTORIO

null

ALL I WANT IS YOU

B.L. Polisar; elab. F. Stefanelli

LA SACRA SPINA

B. De Marzi

TRITTICO ROMANO

medley canzoni romane; elab. L. Pietropoli

FRATELLO SOLE SORELLA LUNA

R. Ortolani; elab. L. Pietropoli

NA VOLTA GHERA

pop. trentino; elab. G. Malatesta

TOTAL PRAISE

R. Smallwood

MARAMAO

Trio Lescano; elab. D. Ravignani

JINGLE MINOR

D. Versino – Da Jingle Bells di J. Pierpont

CAREZZE

M. Maiero

LA FAMIGLIA DEI GOBBONI

pop. Veneto; Elab. A. Corso

SAGASTIPEAN

J. Busto

DAUR SAN PIERI

M. Maiero

LA FINTA MONACHELLA

pop. laziale; elab. A. Di Pietro

CON AMORES LA MI MADRE

Juan De Anchieta; elab. B. Chilcott

RIFUGIO BIANCO

B. De Marzi

SOTTO SIERIS

M. Maiero

THE WILD ROVER

pop. irlandese; elab. Stefanelli – Versino – CKC

IN CHRIST ALONE

Getty-Townend; tras. L. Arduini – D. Versino

SUL PAJON

canto popolare alpino

BALLA MARIETTA

B. De Marzi

IO RESTO QUI

G. Susana

LA VITA COM’È

M. Gazzè; elab. F. De Angelis

ERA DE MAGGIO

Di Giacomo-Costa; elab. F. Stefanelli

LA SOCIETA’ DEI MAGNACCIONI

pop. romano; elab. Stefanelli-Versino-Cantering

LA MAGGIOLATA

medley toscano; elab. L. Pietropoli

LA GRAZIA

O. Profazio; elab. L. Pietropoli

BRIGANTE SE MORE

E. Bennato; elab. G. Di Gianpasquale

GUANTANAMERA

J.F. Diaz; elab. L. Pietropoli

TOURDION

P. Attaignant

L’UVA FOGARINA

pop. Padano; elab. L. Pietropoli

COMME FACETTE MAMMETA

Gambardella-Capaldo; elab. L. Pietropoli

ME COMPARE GIACOMETO

pop. Veneto; elab. L. Pietropoli

VIVA L’AMOR

pop. Veneto, elab. P. Bon

SIGNORE DELLE CIME

B. De Marzi

JOSKA LA ROSSA

Geminiani – De Marzi

SALVE REGINA

(Hail Holy Queen) dal film “Sister Act”

CICERENELLA

pop. Campano; elab. L. Molfino

SANMATIO

B. De Marzi

TANTO PE CANTA’

E. Petrolini, elab. L. Pietropoli

BENIA CALASTORIA

B. De Marzi

LA GATTA

Gino Paoli, elab. A. Di Pietro

SAI NEN PERCHE’

popolare Piemontese alpino; Elab. V.Carniel

NON POTHO REPOSARE

Rachel-Sini, elab. L. Pietropoli

EL CONDOR PASA

pop. Sud-Americano; elab. L. Pietropoli

VOIS SUR TON CHEMIN

B. Coulais, dal film “Les Choristes”

BARBARA ANN

F. Fassert – the Beach Boys

DOWN TO THE RIVER TO PRAY

pop. Americano

BELLE ROSE DU PRINTEMPS

pop. Valdostano, elab. Uselli-Pietropoli

LA MULA DE PARENZO

pop. Triestino, elab. L. Pietropoli

THAT LONESOME ROAD

J. Taylor  – D. Grolnick; elab. S. Carrington

NANNEDDU MEU

Rubanu – Puddu – Mereu;  elab. A. Catte

WINTER WONDERLAND

natalizio;  elab. Rockapella

STILLE NACHT

F. Gruber;  elab. L. Pietropoli

JOZIN Z POLKA

medley ceco-finlandese; elab. D. Versino

L’ACQUA ZE MORTA

B. De Marzi

LA TATUATA BELLA

D. Toffolo, 3 allegri ragazzi morti; elab. F. Cireddu – D. Versino

COUNTRY ROADS

J. Denver; elab. F. Stefanelli

PORTA CALAVENA

B. De Marzi

MONTAGNE ADDIO

G. Bregani; elab. L. Pietropoli

LOCH LOMOND

trad. Scozzese; elab. King Singers

GOODNIGHT SWEETHEART

Campbell-Connelly (1931); elab. J. Carter

MARIA LASSU’

B. De Marzi

PERO’ MI VUOLE BENE

Giacobetti-Savona

CHRISTMAS TRIP

Medley natalizio; elab. D. Versino

MLK

U2; elab. B. Chilcott

HYMNE A LA NUIT

J.P. Rameau

WE’LL SOON BE DONE

pop americano; elab IIIrd Time Out

LA CACCIA

O. Spadaro; elab. Podestà – Versino

HALLELUJAH

L. Cohen; elab. D. Versino

ME PIZZICA ME MOZZICA

pop ciociaro; elab. L. Colacicchi

THE AULD TRIANGLE

pop irlandese; elab. M. Mumford

THE PARTING GLASS

pop irlandese; elab. Wailin’ Jennys / Arduini-Versino SMCTB

CAROL OF THE BELLS

P. Wilhousky – M. Leontovyc

O-BLA-DI O-BLA-DA

The Beatles; elab. Ives – Versino

VOLA VOLA

Albanese – Dommarco; elab. L. Pietropoli