Canta con noi!

null
  • Dove provate, quando, perché?

Il Coro Cantering prova di solito, tra una pandemia e l’altra, ogni domenica dalle 20.30 alle 22.59 a San Gaetano, in Via Tuscania 12 (Corso Francia – Roma – Italia).

  • Voglio entrare nel coro! Cosa devo fare?

Premessa sgradevole: per entrare nel Cantering devi avere tra i 18 e i 39 anni e 364 giorni.
Se sei troppo giovane o non abbastanza scendi a fondo pagina, non ti lasceremo per strada!

  • Ok ho capito, ma quindi come funziona?

Innanzitutto ci scrivi una mail in cui ci racconti chi sei, quanti anni hai, se hai mai cantato prima e come mai hai avuto la malsana idea di provare a unirti a noi. Rapidamente ti risponderemo, convocandoti per la successiva prova utile.
Durante la tua prima prova, il maestro – d’ora in avanti definito Sua Eccellenza – sentirà se sei in grado o meno di emettere suoni gradevoli e, in caso di esito favorevole, ti smisterà nella tua sezione (soprano, mezzo, contralto tenore o basso) e ti darà qualche ragguaglio utile su come affrontare la vita.
Da quel momento in poi sarai un/a precantering, ovvero una pseudo-nullità: potrai sì partecipare alle prove ma di certo non ai concerti, canterai solo quando ti sarà richiesto e siederai in seconda fila, possibilmente con aria contrita.
Ti saranno altresì date le credenziali d’accesso
alla pagina studio del sito, così potrai studiare a casa i brani dello sterminato repertorio Cantering.

Dopo qualche settimana, mese o anno, ovvero quando avrai appreso una parte di repertorio sufficiente per cantare ai concerti, affronterai un’audizione vera e propria, in cui Sua Eccellenza verificherà che tu abbia correttamente imparato i brani e dunque in grado di entrare finalmente a far parte del Cantering come cantore titolare.
Una volta diventato titolare, alla prova seguente dovrai TASSATIVAMENTE presentarti con 5 bottiglie di vino decente, e 50 bicchieri di carta, per festeggiare il tuo ingresso nel coro.

  • Bello tutto, ma quanto costa?

La quota di partecipazione al coro è di dieci euro mensili.

  • Vengo domenica prossima allora!

NONEE. Non presentarti alle prove senza prima averci contattato: luoghi e orari sono soggetti a modifiche e potresti ritrovarti davanti a un cancello chiuso. Scrivici a: info@corocantering.com

 

  • Sono troppo o troppo poco giovane, siete distanti, la domenica non posso. Che ne sarà di me?

Se hai tra i 13 e i 17 anni e sei alle prime armi, puoi entrare a far parte di uno dei tanti cori scolastici diretti da Sua Eccellenza, contattandolo direttamente all’indirizzo: info@dodoversino.com. Se invece sei o ti senti incredibilmente competente in materia corale, potresti provare direttamente a far richiesta per entrare ne Il Coro che non c’è.

Se hai più di 40 anni o ti pesa arrivare a Corso Francia, sappi che Sua Eccellenza dirige anche due cori aperti a tutte le fasce d’età:

Il Coro della Collina, che prova il giovedì sera, ore 20.30 – 22.59, in zona Tufello (Roma Nord-Est), oppure

Il Coro Zenzero, che prova il lunedì sera, ore 20.30 – 22.59, all’EUR. 

CONTATTI

null

Invia

Sala Prove:

Via Tuscania, 12 – 00191 Roma RM

(Zona Corso Francia)

Orario:

Il coro si raduna ogni domenica sera

dalle 20.30 alle 22.59

Direttore:

Dodo Versino

Email: dodo@corocantering.com

Presidente:

Simone Stefanelli

Telefono: 338 148 6168

Youtube:

Visita il nostro canale:

CoroCantering

Social:

Il Coro Cantering è anche su:

Facebook e Instagram

Guardaci:

Esplora la nostra galleria

Eventi:

Rimani aggiornato sui prossimi concerti

RINGRAZIAMO

null

Valerio Mannarino per lo splendido logo!

Padre Mariano e Padre Umberto e la Parrocchia di San Gaetano, per la sala prove

Don Adriano e Don Lulash, per l’ospitalità che ci hanno offerto negli anni passati

L’Associazione Regionale Cori del Lazio – ARCL di cui il Coro Cantering fa parte

Diego Caravano, per l’affetto dimostrato!

Federico Oddone, Livio Montarsi, Nicola Lioia e Veronica Cusanno per le fotografie

Andrea Coscetti, spacciatore ufficiale di spartiti

Elena Romeo, per le sue torte clamorose

Lamberto Pietropoli, per i suoi arrangiamenti

Michele Versino, presidente del Coro Cantering nei suoi primi 11 anni di attività

Nair Missiaja per aver preso le redini del coro quando l’illustre primo presidente decise di abdicare

Ilaria Orzali, illustre illustratrice ed ex corista, per le sue splendide locandine ricche di dettagli tipicamente Cantering

Ludwig Nicoletta per aver creato il nuovo sito web

L’attuale presidente e tutti i motori silenti del Coro Cantering che portano avanti la baracca